CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO GHV SPA

Art. 1. Oggetto

Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito anche “Condizioni Generali”), che potranno essere modificate successivamente soltanto in forma scritta, regoleranno il rapporto contrattuale (di seguito “Contratto”) tra il cliente (di seguito “Utente”) e Eastend S.r.l. società con unico socio con sede legale in Creazzo (VI), Via Carpaneda 5, Partita Iva e Codice Fiscale 02915240309, iscritta presso il Registro Imprese di Vicenza, n. REA VI-385402, con capitale sociale di € 50.000 i.v., in persona del legale rappresentante pro tempore (di seguito denominata “GHV SPA”) avente ad oggetto l’utilizzo dei servizi da questa offerti e indicati nel sito web https://www.ghvspa.com/ (di seguito “Servizio” o “Servizi”), che qui si intende integralmente richiamato, presso il centro benessere/SPA gestiti da Eastend S.r.l. e sita in Creazzo (VI), Via Carpaneda 5 (di seguito anche “Struttura”).

Art. 2. Perfezionamento del Contratto

Il Contratto si considererà perfezionato, salvo casi specifici, con l’accettazione da parte di GHV SPA della richiesta di prenotazione proveniente dall’Utente (a seconda dei casi verbale, a mezzo telefono o e-mail) del/dei Servizio/Servizi presente/i nel catalogo consultabile nel sito web https://www.ghvspa.com/servizi/, che l’Utente, unitamente alle presenti Condizioni Generali (reperibili sul sito web https://www.ghvspa.com/) dichiara espressamente di aver letto, consultato e di approvare integralmente.

GHV SPA si riserva di non accettare la richiesta di prenotazione dell’Utente:

I) in caso di indisponibilità dei Servizi per la data o l’orario oggetto della richiesta stessa;
II) in caso di richiesta proveniente da Utenti non maggiorenni o con cui penda un contenzioso;
III) in caso di richiesta proveniente da Utenti che abbiano in precedenza violato le presenti Condizioni Generali, in caso di richiesta proveniente da Utenti che abbiano comunicato a GHV SPA dati identificativi o di pagamento falsi o in modo fraudolento o che abbiano in precedenza rilasciato a GHV SPA dichiarazioni mendaci;

Art. 3. Condizioni fisiche del Cliente

Quale espressa condizione sospensiva dell’efficacia del Contratto, l’Utente, prima di poter usufruire dei Servizi, dovrà rilasciare apposita dichiarazione scritta (sotto la sua esclusiva e personale responsabilità e dunque con espresso esonero in proposito di GHV SPA) di essere di sana costituzione fisica, di godere di ottima salute e di non soffrire delle seguenti malattie: malattie dell’apparato cardiocircolatorio, malattie allergiche, malattie dermatologiche, malattie dell’apparato respiratorio, epilessia, diabete, nonché di malattie che possano comunque nuocere allo stesso Cliente, o ad altri Utenti per contagio fruendo dei servizi offerti da GHV SPA. L’occultamento volontario o involontario, da parte dell’Utente, scoperto da GHV SPA, di eventuali patologie o malattie precedenti o in atto al momento dell’ingresso nella Struttura, darà diritto a GHV SPA di risolvere con effetto immediato il Contratto, dal momento della scoperta, ai sensi dell’art. 1456 c.c., di impedire all’Utente di usufruire dei Servizi, di allontanarlo dalla Struttura e di esperire ogni tutela, anche risarcitoria, nelle competenti sedi.

Art. 4. Corrispettivo, policy sulle cancellazioni e fatturazione

Il corrispettivo per ciascun Servizio offerto da GHV SPA viene indicato da quest’ultima all’Utente all’atto di accettazione della sua richiesta di prenotazione e dovrà essere saldato immediatamente al termine del Servizio reso, salvi diversi accordi (necessariamente in forma scritta) che intervenissero tra GHV SPA e l’Utente. In caso di recesso da parte dell’Utente con preavviso inferiore a 24 ore rispetto all’orario concordato al perfezionamento del Contratto, l’Utente medesimo sarà comunque tenuto a versare a GHV SPA l’intero corrispettivo stabilito. In caso necessiti di fattura, l’Utente dovrà segnalarlo al momento del pagamento di cui al precedente comma, fornendo tutti i dati necessari per legge. In caso contrario, l’Hotel emetterà semplice ricevuta che non potrà essere annullata o convertita.

Art. 5. Regole di comportamento

L’Utente si impegna: a mantenere una condotta prudente e coerente con la natura dei Servizi oggetto del Contratto; a tenere un comportamento confacente alla Struttura, che è luogo di relax e tranquillità e si impegna a rispettare i diritti della persona degli altri Utenti e del personale di GHV SPA e ad astenersi da rumori o atti molesti, di disturbo o inappropriati ; ad attenersi alle indicazioni fornite dal personale di GHV SPA; a fare la doccia prima di entrare in sauna, nei bagni vapore, in piscina e nella vasca idromassaggio; ad astenersi dal correre intorno alla piscina, tuffarsi, giocare a palla e parlare a voce alta; all’interno delle saune, dei bagni vapore e della doccia ad astenersi dall’uso delle ciabatte, che dovranno essere lasciate al di fuori dei citati ambienti; all’interno della sauna finlandese ad utilizzare l’asciugamano prima di sedersi e/o appoggiare i piedi; al di fuori della sauna, bagno vapore e doccia e per accedere alle zone relax e zona massaggi a coprirsi con l’accappatoio e indossare le ciabatte; ad utilizzare, nei lettini relax, un asciugamano su cui distendersi; ad astenersi dal lasciare gli asciugamani e l’accappatoio, forniti all’ingresso nella Struttura, sui lettini quando questi ultimi non vengono utilizzati; ad astenersi dall’introdurre nella Struttura bagnoschiuma, shampoo, oli, sali, miele, prodotti e accessori di qualsiasi natura, nonché bibite in contenitori di vetro e lattine; ad astersi dal fumare all’interno della Struttura; ad astenersi dal consumare alcolici all’interno della Struttura; ad astenersi dal consumare nella Struttura cibi o bevande, ad eccezione di quelli offerti all’interno della struttura; a riporre le scarpe, le borse, i vestiti e gli effetti personali esclusivamente negli spazi indicati dal personale di GHV SPA; ad astenersi da condurre animali all’interno della Struttura (gli Utenti non-vedenti o ipovedenti saranno accompagnati e assistiti dal personale di GHV SPA); ad adottare comunque un abbigliamento consono ai Servizi oggetto del Contratto che verrà indicato all’atto di perfezionamento del Contratto e comunque rispettoso del pudore; a rispettare in ogni caso tutte le regole di “etiquette” contenute nel sito web https://www.ghvspa.com/etiquette/. In caso di inadempienza dell’Utente agli obblighi di cui al presente articolo, GHV SPA potrà risolvere con effetto immediato il Contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c., impedire all’Utente di usufruire dei Servizi e allontanarlo dalla Struttura, ferma la facoltà di esperire ogni tutela, anche risarcitoria, nelle competenti sedi.

Art. 6. Effetti personali. Interruzione o mancata fruizione dei Servizi.

L’Utente: si impegna a non lasciare incustoditi all’interno della SPA denaro e/o oggetti/cose di valore; si dichiara pienamente edotto che la GHV SPA non è provvista di cassaforte o cassetta di sicurezza e che in ogni caso GHV SPA non è responsabile di deterioramenti, distruzioni o sottrazioni degli effetti personali dell’Utente qualora gli stessi siano dovuti a comportamenti o fatti attribuibili all’Utente, a persone che lo accompagnano o gli rendono visita, a forza maggiore o alla natura della cosa; dichiara di approvare l’esonero di responsabilità di GHV SPA per mancata fruizione dei Servizi dovuti ad azioni od omissioni di terzi, o a cause derivanti da caso fortuito o forza maggiore (quali, fra l’altro, black-out elettrico, guasti tecnici alle apparecchiature della Struttura che non siano dovuti a mancati interventi di manutenzione ordinaria, eventi naturali straordinari (quali terremoti, inondazioni, epidemie o altro).

Art. 7. Disposizioni finali

Qualora una o più clausole delle presenti Condizioni Generali o del Contratto dovessero risultare inapplicabili, nulle, inefficaci o manifestare una lacuna, le restanti clausole manterranno comunque la loro efficacia e validità. In tal caso l’Utente e GHV SPA si impegnano a negoziare in buona fede eventuali integrazioni delle presenti Condizioni Generali o del Contratto e a provvedere alla sostituzione delle clausole nulle, invalide o inefficaci al fine di preservare in ogni caso l’accordo contrattuale perfezionato. Per quanto non espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali o nel Contratto si fa espresso rinvio a quanto disposto dal codice civile.